Domenicali pronto a prendere il controllo della F1

Formula 1 Sport

La Formula 1 si prepara ad una nuova importante svolta ai suoi piani alti dopo l’ingresso di Liberty Media avvenuta a fine 2016. L’amministratore delegato del gruppo americano, Chase Carey, sembra essere a un passo dal lasciare il suo ruolo dopo aver svolto l’importantissimo compito di mediatore per la firma del nuovo Patto della Concordia.

Wolff: “Marchionne voleva vedermi a Liberty Media”

Il businessman statunitense dovrebbe comunque mantenere un legame importante con la Formula 1, ma in una posizione più marginale. Il nome sempre più forte emerso per la sua sostituzione è quello di Stefano Domenicali, ex team principal della Ferrari dal 2008 al 2014. Il 55enne imolese, attualmente amministratore delegato della Lamborghini, ha fatto il suo ingresso a Maranello nel 1991 prima di rilevare le redini di Jean Todt alla guida della Squadra Corse dopo una lunga esperienza come direttore sportivo.
Il forte legame con il presidente della FIA e con Ross Brawn avrebbe fatto sì che Liberty Media puntasse su di lui per il dopo-Carey e, stando a quanto riportato da RaceFans, Domenicali dovrebbe prendere il comando prima dell’inizio della prossima stagione sportiva. Al momento, comunque, non vi è ancora alcuna conferma ufficiale.



Go to Source

Commenti l'articolo