E.League: Mourinho,importante vincere ma ora arrivano gli squali

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 03 NOV – “E’ stata una partita veramente difficile, loro sanno giocare e hanno gente con creatività e velocità. Nel secondo tempo però siamo entrati con atteggiamento e intensità diverse. Le caratteristiche di Zaniolo ci hanno aiutato. Ai playoff incontreremo squadre di un altro livello. È importante per noi essere passati, però adesso arrivano gli squali”. Così l’allenatore della Roma, Josè Mourinho, che ai microfoni di Sky Sport ha anche promosso i suoi giocatori per l’atteggiamento “sono tutti intoccabili” e si è detto molto soddisfatto della crescita di alcuni giovani.    “Continuare in Europa League è un orgoglio, andare in Conference e diventare una delle più forti e candidate alla vittoria non era l’obiettivo – ha detto ancora Mourinho -, anche se magari non abbiamo le condizioni per fare la festa che abbiamo fatto l’anno scorso. Stanchi per il derby? Nella mia testa la partita più importante è sempre la prossima. Non sono stato un gran calciatore ma penso che una delle cose più importanti per recuperare le forze è la gioia di aver vinto.    Domenica c’è una grande partita, che ci piace sicuramente giocare”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source