E.League: Olympiacos; Martins, Atalanta ha dei punti deboli

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – BERGAMO, 16 FEB – “Non fa piacere all’allenatore ospite sapere che all’avversario manca da tempo un bel risultato in casa. Tutte le squadre forti hanno punti deboli, ma non snatureremo la nostra filosofia”. Pedro Martins, allenatore dell’Olympiacos Pireo, è atteso dall’andata dei playoff di Europa League contro l’Atalanta, solo 5 partite vinte a Bergamo in tutta la stagione: “Con l’Aek nell’ultima di campionato non m’è piaciuto il secondo tempo, dovremo fare attenzione rimanendo concentrati e compatti – spiega il tecnico portoghese -. Abbiamo guadagnato una certa esperienza europea, la speranza e il desiderio è di fare bene facendo il nostro gioco. L’Atalanta è forte in attacco e organizzata, completa, preparata tecnicamente: non lascia facilmente il possesso palla”.    Martins non attribuisce importanza al fattore campo: “C’è tanta voglia di giocarcela, sappiamo che è difficile ma che vincendola abbiamo tante possibilità di qualificarci – chiude -.    Non conta giocare la prima delle due fuori: se vinciamo, aumentiamo le nostre chances per gli ottavi. La nuova regola sui gol in trasferta? Non favorisce le squadre piccole, ma quelle buone”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source