Europa League: Insigne, stasera uno dei miei gol più belli

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – NAPOLI, 21 OTT – ”Ho segnato un grande gol, uno dei miei più belli, ma sono contento soprattutto di aver aiutato la squadra a vincere la partita. Ora dobbiamo recuperare le energie visto che oggi ne abbiamo spese tante, perché domenica abbiamo una partita importante e dobbiamo arrivare ponti”. Lorenzo Insigne è felice per la sua prestazione e per la vittoria con il Legia Varsavia e lo sottolinea a fine gara ai microfoni di Dazn.    ”E’ importante non subire gol – aggiunge – sappiamo che in ogni partita le squadre ci studiamo e cercano di limitarci davanti, ma dobbiamo stare sempre sul pezzo soprattutto in fase difensiva, come ci ricorda sempre il mister, perché a volte ci sbilanciamo, tanto prima o poi il gol lo facciamo”.    ”Sono contento per aver segnato il primo gol su azione della stagione – aggiunge Insigne – ma io penso sempre alla partita.    Anche domenica scorsa quando ho sbagliato il rigore, a fine gara ero molto contento perché abbiamo vinto una grande partita”.    ”Il rinnovo del contratto – conclude Insigne – non mi condiziona. Per ora sono sereno e devo pensare solo al campo.    Non mi posso fasciare la testa e pensare ad altre cose. Per questo ci sono gli agenti e il mio sta parlando spesso con la società. Io voglio stare solo sereno e pensare alla partite perché non voglio che squadra, i tifosi si distraggono con voci su di me. I miei compagni se vedono il capitano tranquillo stanno sereni, Dopo il rigore fallito mi sono disperato e è stato un brutto segnale che non deve più ripetersi perché io sono il capitano e devo dare esempio e forza alla squadra”.    (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source