Europei: Francia; Deschamps “l’Italia mi ha colpito”

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 27 GIU – “L’Italia mi ha colpito di più, non è stato facile, tutte le partite sono complicate”. Didier Deschamps spera di raggiungere gli azzurri nei quarti di Euro 2020, ma per riuscirci la sua Francia deve superare la Svizzera.    “Nella prima fase siamo riusciti a ottenere quello che volevamo.    In una sfida a eliminazione sai che è l’ultima chance per raggiungere qualcosa”, ha notato il ct francese, alle prese con gli infortuni di Digne, Thuram e Koundé, che potrebbero spingerlo a varare la difesa a tre.    “Rimane una possibilità: l’ho fatto l’anno scorso ma non voglio svelare se lo farò ancora”, ha tagliato corto Deschamps, che smentisce le lamentele da parte della sua squadra per l’organizzazione a Bucarest: “Ci hanno accolto e ospitato molto bene, non ci siamo lamentati per nulla – ha assicurato -. Non abbiamo scelto noi l’albergo, lo ha imposto la Uefa ed è molto bello. C’erano molti tifosi, purtroppo non abbiamo potuto firmare autografi. Il centro sportivo era in ottime condizioni, e siamo stati meglio rispetto a Budapest per quanto riguarda il clima, qua fa più fresco”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source