5753008b72c672a59ec9f6d4d322cd91

Europei: Rosetti agli azzurri “evitare le proteste vivaci”

Calcio Sport
Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – FIRENZE, 01 GIU – ”I giocatori sono stati molto partecipi e coinvolti nel seguire le indicazioni”. Il presidente della Commissione Arbitri della Uefa Roberto Rosetti ha definito ”molto produttivo” l’incontro avuto stamani con la Nazionale, staff compreso, nell’aula magna di Coverciano per condividere le linee guida arbitrali in vista dell’ormai imminente Campionato europeo. Rosetti ha illustrato le novità e gli aggiornamenti regolamentari: ad esempio in caso di tocco accidentale di mano da parte di un compagno di squadra, con l’azione che poi terminerà con un gol questo adesso verrà ritenuto valido e quindi confermato; inoltre il portiere non potrà più riprendere la palla con le mani dopo aver servito volontariamente un compagno ed essersi fatto restituire immediatamente la sfera con un tocco non di piede. Lo stesso presidente della Commissione Arbitri dell’Uefa ha poi raccomandato agli azzurri di evitare soprattutto proteste vivaci e ‘sbracciate’ per non incorrere in sanzioni, illustrando nello specifico su cosa possa o no intervenire il Var e tutto ciò che venga inteso con il fallo di mano nella direzione arbitrale.    L’altro incontro promosso dalla Uefa è stato con il responsabile dell’area eventi, infrastrutture e sicurezza della Figc Giovanni Spitaleri sul tema delle scommesse e delle partite truccate.    (ANSA).   



Go to Source