Europei: Southgate, con Germania occasione per fare storia

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 28 GIU – “E’ una partita che probabilmente arriva troppo presto, vale più di un ottavo di finale, ma è successa la stessa cosa per Belgio-Portogallo. Per la mia squadra sarà una grande opportunità per fare la storia”.    Lo dice, alla Bbc, il ct dell’Inghilterra Gareth Southgate, uno dei giocatori che, nella semifinale di Euro 1996 contro la Germania, sbagliarono i rispettivi rigori sancendo l’eliminazione della nazionale di casa. “Sarà anche l’occasione – aggiunge Southgate – per dare alla gente un ricordo diverso, in futuro, di Inghilterra-Germania, che spero siano un po’ diversi da quelli di alcuni di coloro che sono stati stesi in passato. Cominque per tanti non significano nulla perché a quei tempi non erano nemmeno nati”.    “Sulla Germania se ne dicono tante – continua Southgate – ma io sottolineo che sono forti e guardo le loro cifre: hanno vinto quattro Coppe del Mondo e nelle loro file ci sono sei vincitori della Champions. Non avranno paura di Wembley, fanno quasi sempre strada nei grandi tornei e per affrontarli noi dovremo essere tatticamente molto preparati. I rigori? Ci alleniamo sempre a tirarli, dopo ogni seduta”.    Sulle condizioni fisiche di Mount e Chilwell, il ct dice che su un loro eventuale impiego “deciderò nell’imminenza della partita”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source