F4 Italia | Monza, Gara-1: Minì batte al fotofinish Pizzi

Formula 1 Sport

Quindici millesimi. Questa la differenza al traguardo tra Gabriele Minì e Francesco Pizzi al termine della prima di tre gare in programma a Monza per il quinto appuntamento del campionato 2020 della F4 italiana. Il pilota della Prema ha sin da subito messo pressione al poleman Francesco Pizzi, una lotta tra i due che ha permesso a Fornaroli e a Rosso di avvicinarsi alla coppia di testa. Pizzi e Minì si sono scambiati la leadership sfruttando l’effetto scia sui lunghi rettilinei di Monza senza soluzione di continuità e la gara si è trasformata in una corsa di gruppo con anche Ugran, Beganovic e Salmenautio che hanno raggiunto il quartetto al comando.

F. Regional | Pasma spezza il tabù, Leclerc terzo

L’uscita di pista di Patrese ha però costretto la Direzione Gara a mandare in pista la Safety Car neutralizzando momentaneamente le ostilità. La ripartenza ha visto Minì retrocedere in terza posizione, ma la vettura di sicurezza è dovuta tornare presto in pista dopo il contatto tra Guanti e Beganovic, con il primo finito fuori pista e il secondo costretto a fermarsi a causa di un alettone danneggiato. Alla ripartenza Minì è riuscito a riprendere la testa della corsa a spese di Pizzi che nel finale ha appunto fallito la volata e il sorpasso in extremis per 15 millesimi. Fotofinish anche per il terzo gradino del podio, con Rosso che ha preceduto Ugran per 40 millesimi. Completano la top-10 Fornaroli, Montoya, Valint, Ogaard, Wisnicki e Ramos. In classifica Minì continua ad allungare grazie al quarto successo stagionale, un back to back dopo l’affermazione in Gara-3 al Mugello. Minì ha 85 punti di vantaggio su Rosso e 86 su Pizzi a otto manche dalla conclusione.



Go to Source

Commenti l'articolo