Ferrari F430 appena acquistata prende fuoco

Formula 1 Sport

Giusto il tempo di ritirala dal concessionario, rossa fiammante e fresca di lucidatura, ed è letteralmente andata in fiamme. È un’immagine che nessun appassionato di automobili vorrebbe mai vedere quella di una Ferrari che prende fuoco. Lo sfortunato episodio è accaduto due giorni fa in via dell’Aeronautica a Curno, nella Bergamasca, e per fortuna – grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco di Dalmine, che si sono precipitati sul luogo domando le fiamme, mettendo in sicurezza il relitto e bonificando la zona dell’incidente – si è risolto senza conseguenze per persone o cose.

La Ferrari F40 bruciata a Montecarlo sarà riparata

Illeso il conducente, che è riuscito a catapultarsi fuori dall’auto poco prima che le fiamme divampassero dal vano motore e avvolgessero l’abitacolo. Ancora ignote le cause del guasto che ha causato l’incendio. La supercar, una Ferrari F430 Spider di seconda mano, era stata appena ritirata dal suo nuovo proprietario, che mai avrebbe pensato di vedere andare in fumo il sogno di una vita in questo modo. Le fiamme hanno divorato in breve tempo tutta la parte superiore della carrozzeria, distruggendo l’interno dell’auto, i passaruota e gran parte della raffinata meccanica del bolide di Maranello.
Foto: Eco di Bergamo



Go to Source

Commenti l'articolo