Ferrari, la ripartenza passa da Portofino M

Formula 1 Sport

[Rassegna stampa] A Maranello scelgono una Modificata per il ritorno post lockdown, si tratta della Ferrari Portofino M che sancisce il ritorno del Cavallino dopo le settimane di stop alla produzione per il Coronavirus. La pandemia non cambierà comunque i piani del marchio italiano, come confermato da Enrico Galliera nel corso del lancio della Portofino M: Ferrari presenterà infatti un altro nuovo modello entro la fine del 2020.

Ferrari, un altro nuovo modello entro fine 2020

Si chiama Portofino M ed è l’evoluzione della spider Ferrari presentata al salone di Francoforte nel 2017 ed erede della mitica GT2+ California. La nuova Portofino M, dove M sta per “modificata” che nel gergo Ferrari indica i progetti sottoposti a un’evoluzione che ne abbia migliorato le prestazioni, monta un rinnovato motore V8 turbo di 3855cc, capace di erogare 620cv, 20 in più della Portofino. Un propulsore che spinge la supercar a oltre 320 chilometri orari, con un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 3,45 secondi grazie al motore da 3855cc V8 turbo. Ferrari, nonostante qualche ritardo per il Covid, conferma il piano presentato nel 2018 che prevede 15 lanci entro il 2022. «Siamo a sette lanci ed entro il 2020 ce ne sarà un altro – dice Enrico Galliera, chief marketing and commercial officer -. […]La Stampa



Go to Source

Commenti l'articolo