Fiorentina: Burdisso, Vogliamo tenere Vlahovic

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – FIRENZE, 13 AGO – ”Vlahovic? Vogliamo tenerlo e rinnovargli il contratto, continuiamo a lavorare su questo, il resto si vedrà”. Lo ha detto il direttore tecnico della Fiorentina Nicolas Burdisso ai microfoni di Italia1 prima della partita di Coppa Italia con il Cosenza in un Franchi riaperto al pubblico nei settori maratona e tribuna. ”L’importante intanto è che oggi in campo e che sia una risorsa per noi – ha continuato Burdisso -. Vogliamo allestire una squadra competitiva e divertirci”.    Sull’attaccante serbo, che ancora non ha firmato il nuovo accordo che lo legherebbe alla Fiorentina fino al 2026, c’è l’interesse forte di Atletico Madrid e Tottenham disposti a presentare un’offerta di almeno 60 milioni di euro. La settimana prossima, con l’arrivo del presidente viola, Rocco Commisso (farà prima tappa in Calabria, nel paese natio di Marina di Gioiosa Ionica), si annuncia al riguardo decisiva.    Intanto il tecnico Vincenzo Italiano ha schierato fra i titolari questa sera alcuni giocatori dati in partenza, in particolare Nikola Milenkovic nel mirino del West Ham (ma anche il Tottenham sarebbe pronto ad un rilancio) e German Pezzella accostato a Torino, Cagliari e Atalanta. Entrambi hanno il contratto in scadenza il prossimo giugno. Escluso ufficialmente per fastidi fisici Pol Lirola che il Marsiglia vorrebbe di nuovo dopo il prestito della scorsa stagione.    Infine l’ex giocatore della Fiorentina e della Sampdoria Francesco Flachi tornerà a giocare a calcio a 46 anni dal prossimo gennaio, quando gli scadrà la squalifica: lo farà in Eccellenza nella squadra toscana del Signa. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source