Fiorentina: con l’Espanyol omaggio ad Astori e Jarque

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – FIRENZE, 03 AGO – La Fiorentina ha ufficializzato la partecipazione al torneo internazionale ‘Unbeatables Cup’ che la vedrà impegnata sabato prossimo alle 19 al Franchi contro l’Espanyol. Una partita che non solo vedrà il debutto stagionale a Firenze del nuovo tecnico viola, Vincenzo Italiano, ma avrà anche un grande significato commemorativo: i capitano di Fiorentina e Espanyol, Davide Astori e Daniel Jarque, sono scomparsi prematuramente in circostanze analoghe, in ritiro con le rispettive squadre. Il difensore spagnolo morì a Coverciano l’8 agosto 2009. Il torneo, che vedrà coinvolte anche Betis Siviglia e Roma (la gara si giocherà a Siviglia sabato alle 22), prende il nome dall’Associazione Unbeatables www.unbeatables.it che da anni sostiene la ricerca sulle cardiomiopatie e sulla morte improvvisa, aiuta gli atleti affetti ad affrontare la loro situazione, finanzia la ricerca sulle malattie cardiache di origine genetica, dona defibrillatori a centri sportivi facendo corsi di formazione e altre attività.    Per Fiorentina-Espanyol verrà aperto al pubblico, nel rispetto delle normative, il settore Maratona e la capienza sarà di 2870 posti. I biglietti (14 euro l’intero, 6 per gli under 14) sono in vendita da oggi e, come spiega una nota ufficiale del club viola, tutti gli abbonati che per la stagione 2019/20 avevano sottoscritto un abbonamento avranno diritto alla prelazione che scadrà giovedì 5 agosto alle 20. L’ingresso sarà concesso soltanto (per chi ha più di 12 anni) a chi è in possesso di Green Pass COVID-19 . Intanto da oggi pomeriggio, dopo due giorni di riposo e i 14 di ritiro a Moena, in Trentino, la squadra viola ha ripreso ad allenarsi al centro sportivo ‘Davide Astori’. In programma domenica prossima anche un altro test in previsione del debutto in Coppa Italia nel fine settimana di Ferragosto. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source