Fiorentina: visite mediche per Nzola e Christensen

Pubblicità
Pubblicità

Visite mediche per M’Bala Nzola e Oliver Christensen a Firenze in attesa dell’ufficialità dei loro acquisti da parte della Fiorentina. Il primo è stato l’attaccante proveniente dallo Spezia per 13 milioni, già esperienze con Vincenzo Italiano a Trapani e nel club ligure.    Poi è stata la volta del portiere danese prelevato dai viola dall’Hertha Berlino per cinque milioni più uno di bonus. I due giocatori approdano a titolo definitivo.    Sempre oggi si è aggregato il difensore colombiano Yerry Mina arrivato a parametro zero dall’Everton. Mentre entro fine settimana è atteso l’attaccante italoargentino Lucas Beltran reduce dalla gara di Copa Libertadores persa dal River Plate contro i brasiliani dell’Internacional. Tra i giocatori viola in uscita figurano, oltre al solito Sofyan Amrabat accostato da tempo al Manchester United, anche il centrale Martinez Quarta nel mirino del River dove ha militato in passato, e di alcune società spagnole: il suo agente incontrerà a breve la Fiorentina per valutare la situazione. Quanto a Nico Gonzalez che vanta molti estimatori in Premier League la Fiorentina non sembra intenzionata a valutare offerte ritenendo l’esterno argentino uno dei punti fermi.   
Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *