GP Gran Bretagna 2020: passo gara, strategie gomme, meteo e tv

Formula 1 Sport

Griglia di partenza (top 10) e pneumatici montati al via 

1ª Fila
1. Lewis Hamilton MediumMercedes

 

2. Valtteri Bottas Medium Mercedes
2ª Fila
3. Max Verstappen Medium Red Bull

 

4. Charles Leclerc Medium Ferrari
3ª Fila
5. Lando Norris Soft McLaren

6. Lance Stroll MediumRacing Point
4ª Fila
7. Carlos Sainz Soft McLaren

 

8. Daniel Ricciardo SoftRenault
5ª Fila
9. Esteban Ocon SoftRenault

 

10. Sebastian Vettel Soft Ferrari

Differenza tra le mescole e stint più lunghi (dati Pirelli)

Strategie migliori sui 52 giri del GP Gran Bretagna (dati Pirelli)

Sulla carta, la strategia migliore per i 52 giri del Gran Premio di Gran Bretagna è a una sosta, considerando temperature simili a oggi: primo stint su C3 soft per 18-22 giri, poi C1 hard fino al traguardo. A seguire, una strategia a due soste: primi due stint su C3 soft da 16-18 giri ciascuno, poi C2 medium. La mescola hard può essere usata come alternativa alla medium, sia per il secondo che per l’ultimo stint. La terza strategia più veloce è a un pit stop, con prima parte di gara su C2 medium per 21-24 giri, poi hard. Non è consigliabile una strategia soft-medium, resa marginale dall’usura dei pneumatici.
Gomme a disposizione per la gara (dati Pirelli)

Long run dei piloti nelle PL2 (incognite benzina e mappatura di potenza – credits @tonisokolov1011)

Meteo previsto per la gara (15.10 orario italiano e locale)Ore 15: Prevalentemente soleggiato, 21°, vento 17 km/h O, probabilità pioggia 11%Ore 16: Prevalentemente soleggiato, 21°, vento 17 km/h O, probabilità pioggia 15%.
Programmazione televisiva in ItaliaDiretta Sky Sport F1: 13.30 Paddock Live, 15.05 GP Stiria, 17.05 Paddock LiveDifferita TV8: 16.30 Paddock Live, 18.05 GP Stiria, 20.05 Paddock Live



Go to Source

Commenti l'articolo