Hublot celebrativi per i 1000 GP Ferrari

Formula 1 Sport

Hublot ha lanciato due modelli in edizione limitata per celebrare il 1000° Gran Premio della Ferrari, scuderia che porta sulla livrea il celebre marchio orologiaio. In qualità di partner cronometrista della squadra di Maranello, Hublot ha denominato la mini serie Big Bang Ferrari 1000 GP, nome che evidenzia non solo il traguardo da record del team ma pure un forte connotato temporale: il Big Bang è l’inizio del mondo e anche dello scorrere della vita, scandita – dopo averlo studiato a fondo – dall’incidere delle lancette.

La prima versione è dedicata al patrimonio storico Ferrari. La cassa è in oro bianco lucido. Sebbene la forma della cassa sia ancora decisamente moderna, le combinazioni di materiali conferiscono all’orologio un aspetto vintage mentre il movimento, visibile attraverso il quadrante trasparente, può essere visto come un riferimento meccanico alle prime vetture di Formula 1 della Ferrari. Sul fondello si trova l’incisione “Limited Edition x/20”. In dotazione offre due cinturini intercambiabili grazie al collaudato sistema One Click, per altro brevettato da Hublot. Uno è realizzato in pelle Pecari, che richiama alla mente il materiale dei guanti in pelle indossati un tempo dai piloti, con cuciture bianche esterne e fodera interna in caucciù nero, studiata per dare comfort e resistenza maggiori. L’altro è in pelle Schedoni nera con cuciture esterne dello stesso colore.

La seconda edizione limitata è di natura piuttosto diversa, e ha un sapore tecnologico. Sebbene il design sia essenzialmente lo stesso, i materiali utilizzati fanno la differenza. La cassa è realizzata in carboceramica, materiale che gli conferisce una consistenza unica e un aspetto hi-tech, ricordando per altro le prestazioni dei dischi freno utilizzati in Formula 1. Rispetto all’edizione in oro bianco, questo orologio è anche leggero come una piuma. Il cinturino è realizzato in SuperFabric, un tessuto “corazzato” che non solo è resistente ma anche leggero e flessibile. Si può scegliere anche in questo caso una variante in pelle Schedoni.

Entrambi gli orologi hanno un diametro di 45 mm e sono alimentati dal calibro HUB1243, un movimento di manifattura UNICO, dotati del cronografo flyback con ruota a colonne, impreziositi da una carica automatica e una generosa riserva di carica di 72 ore. I due orologi sono in tiratura limitata a soli 20 pezzi: giustapponendo le due quantità prodotte, si compone idealmente l’anno 2020, quello nel quale la Ferrari ha raggiunto il 1000° Gran Premio della sua grande storia sportiva. Il costo è, per entrambi, di 50 mila franchi svizzeri, poco più di 46 mila euro.
Entrambi gli orologi verranno presentati in una confezione speciale dotata di rotore, così da ricaricare il movimento tramite la rotazione. La custodia contiene inoltre un paio di guanti firmati da Charles Leclerc e Sebastian Vettel.



Go to Source

Commenti l'articolo