In Serie A fari puntati sulla sfida scudetto Napoli-Milan

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 04 MAR – Domenica sera Napoli e Milan si sfideranno in un match che potrebbe dire molto in ottica scudetto. La formazione di Spalletti, secondo gli esperti Sisal, parte favorita a 2,15, contro il 3,60 dei rossoneri; per il pari si scende a 3,25. La Combo ‘Goal+Over’, a 2,05, è molto probabile, essendosi verificata nei cinque incroci più recenti a Napoli. Vista la posta in palio non è da escludere un ricorso al Var per le questioni più spinose, ipotesi che si gioca a 3,00.    Un ribaltone, in quota a 7,25, non appare impossibile, vista la posta in palio. Proprio Mertens fu il grande protagonista della rimonta nel 2018, tanto che il belga sogna un’altra notte da protagonista; un suo gol ai rossoneri è a 3,00. Un gol di Rafa Leao, invece, pagherebbe 4 volte la posta. Domani all’Olimpico, Roma e Atalanta si giocano invece una bella fetta dell’Europa che conta. Partita che viaggia sul filo dell’equilibrio, secondo gli esperti Sisal, con i giallorossi leggermente avanti a 2,60, contro il 2,70 dei bergamaschi, mentre si sale fino a 3,40 per il pari. Il 3-1 della Roma è dato a 20, quello per la formazione di Gasperini a 21. La soluzione da lontano potrebbe essere una chiave della sfida, visto che una rete da fuori area si gioca a 2,50. Zaniolo vuole tornare subito a gioire insieme al compagno di reparto Abraham: la Supercoppia di giallorossa, con assist del n.22 per la rete del bomber inglese, pagherebbe 12 volte la posta. Gasperini, invece, spera che Boga lasci il segno: la prima rete con l’Atalanta del franco-ivoriano è a 4,50. La Juventus cerca altri tre punti in casa contro lo Spezia: vittoria a bassa quota, 1,25, per la formazione di Allegri, rispetto al blitz ligure offerto a 12. La Fiorentina vuole ritrovare subito la vittoria contro il Verona: successo toscano a 2,00, il trionfo dei gialloblù è a 4,00. La Lazio, vincente a 2,10, parte favorita contro un Cagliari, in quota a 3,60, da non sottovalutare. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source