Italiano alla Fiorentina, attesa l’ufficialità

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – GENOVA, 27 GIU – Vincenzo Italiano sarà il nuovo allenatore della Fiorentina. Manca ormai solo l’ufficialità per sancire il passaggio del tecnico dello Spezia ai Viola. Dopo lo stallo dei giorni scorsi, la vicenda ha subito un’accelerata con l’arrivo nella città ligure del presidente americano dello Spezia, Philip Platek. Proprio in una telefonata con la dirigenza ligure, Italiano avrebbe infatti ribadito la volontà di trasferirsi in toscana, con lo Spezia che tuttavia non ha fatto un passo indietro, pretendendo il pagamento della clausola da 1,8 mln lordi per svincolare l’allenatore nonché una contropartita per liberare anche lo staff del mister siciliano, composto da 8 professionisti. Da qui l’accordo, ormai inevitabile, tra le due società, con la Fiorentina che girerà al tecnico i soldi necessari per lo svincolo e cederà un calciatore ai liguri. Lo Spezia già da giorni aveva cominciato a guardarsi attorno per trovare il sostituto di Italiano: i nomi più gettonati sono quelli del tecnico dello Spartak Mosca Domenico Tedesco, dell’allenatore del Fatih Karagumruk, Francesco Farioli, dell’ex allenatore del Cittadella Roberto Venturato, e dell’ex tecnico del Torino, Marco Giampaolo. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source