L’Atalanta cala il tris in amichevole, il Betis travolto

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – BERGAMO, 23 DIC – L’Atalanta batte 3-0 il Betis Siviglia nella penultima amichevole internazionale dell’anno allo stadio Benito Villamarin di Siviglia. A segno nel primo tempo Muriel (22′) con un destro sotto la traversa dalla lunetta, riprendendo il cross di Ruggeri allontanato da Moreno, poi il raddoppio di De Roon (27′) dal limite di sinistro su scarico di Duvan Zapata. Nella ripresa Ederson, subentrato a Zortea per il ritorno di Maehle a destra, segna subito (3′) nell’angolino, all’ingresso in area, inserendosi in scia proprio al danese e a Koopmeiners. Assenti Pasalic (riposo post Mondiali), Demiral (infiammazione al ginocchio sinistro), Hateboer (elongazione del collaterale sinistro) e Scalvini (febbre). Rispetto a Nizza (stesso punteggio, venerdì scorso), oltre ai due olandesi, si sono rivisti il titolare Palomino e Lookman, più Zappacosta (dentro per Mahle al 63′), guarito dai problemi al retto femorale destro lesionato in precampionato e ancora il 29 settembre scorso contro la Pro Patria a Zingonia dopo aver giocato metà partita contro il Monza e il Torino.    Giovedì 29 il calendario dei test si completerà con l’AZ Alkmaar, ex squadra di Teun Koopmeiners, in cui gioca tutt’ora il fratello Peer, alle 19 al Gewiss Stadium di Bergamo. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source