Lazio: Sarri, ‘Pedro? Contento, c’erano anche altri nomi’

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 20 AGO – “L’idea di Pedro? Era uno dei 10-15 nomi fatti durante l’estate, sono contento di averlo preso perché con me ha fatto bene, ma c’erano anche altri nomi. Poi si è fatto lui e siamo contenti”. Lo dice l’allenatore della Lazio Maurizio Sarri in conferenza stampa di vigilia alla prima gara di campionato in programma domani a Empoli.    Rispondendo alle domande sull’arrivo dello spagnolo dalla Roma, Sarri ha poi replicato: “Io faccio un altro lavoro. Se mi devo occupare di mercato mi dimetto e mi presento domani da direttore sportivo. A me il mercato risulta noioso”, ha specificato il tecnico biancoceleste, chiarendo anche la situazione di Joaquin Correa, in odore di cessione da diverso tempo: “Il suo ruolo è da valutare, si sta parlando di un giocatore importante e forte, che fa comodo a tutti. Ma il ragazzo ha espresso la sua idea in tempi non sospetti e c’è una situazione in stand by. Questo non lo mette nelle condizioni mentali ideali per giocare, anche se si sta comportando benissimo perché in allenamento non ci fa mancare niente. Lo vedrei da attaccante sinistro ma anche centrale, anche se in quel ruolo abbiamo Immobile che è il riferimento più importante.    Bisogna aspettare i prossimi giorni e vedere quale sarà l’evoluzione”, ha concluso Sarri. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source