Leasys I-Link, l’app del car sharing personale

Formula 1 Sport

Il car sharing diventa ancora più personale grazie ad I-Link, la nuova app di Leasys che permette una nuova forma di mobilità condivisa che permette la creazione della propria community con cui condividere l’auto. Una nuova soluzione in grado di soddisfare maggiormente le esigenze dei clienti che si affidano ai mezzi in condivisione. A 4 anni dalla nascita di U Go, la prima piattaforma di car sharing peer to peer lanciata da una rental company, Leasys allarga la famiglia dei servizi di condivisione dell’auto, in linea con i trend della disownership e della sharing economy ma anche con le attuali necessità di muoversi in sicurezza, contenendo al tempo stesso parte delle spese quotidiane.

Milano, parte il progetto dei taxi condivisi

I-Link è un prodotto di noleggio a lungo termine che, ispirandosi alle note app di messaggistica, permette la condivisione dell’auto con una comunità ristretta di persone. Una soluzione ideale per quanti, privati o liberi professionisti, necessitano di un’alternativa concreta alla proprietà di veicoli anche in ottica di contenimento dei costi di gestione della mobilità. Grazie ad I-link infatti, è possibile noleggiare una vettura, guidarla all’occorrenza e condividerla con la propria community quando non viene utilizzata.

Leasys lancia una nuova campagna per l’usato

Attraverso una piattaforma Web, I-Link permette al player, intestatario del contratto di noleggio con Leasys, di creare una community di amici, parenti o colleghi, fino a un massimo di dieci user, con cui condividere la propria auto. Non è necessario scambiarsi le chiavi: grazie infatti ad un App dedicata disponibile su Ios e Android, lo user può geolocalizzare la vettura, prenotarla in base alla disponibilità e aprirla in modalità “keyless”, semplicemente avvicinando lo smartphone e digitando il proprio codice personale. Alla fine dello sharing, all’utente non resterà che lasciare il veicolo nell’area di riconsegna stabilita e terminare il viaggio sull’App.
Il player può decidere se condividere con i membri della community solo l’auto o anche la spesa del canone mensile di noleggio, in tal caso in base al tempo di prenotazione e utilizzo dell’auto, l’App calcolerà il rimborso che ogni user deve riconoscere al player. Con I-link, per il player e lo user, condividere l’auto e le spese di gestione sarà facile e sicuro.



Go to Source

Commenti l'articolo