Liverpool ‘dr Jekyll e mr Hyde’ ma vince 3-1 ed è 2/o

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – LONDRA, 23 GEN – “Gennaio peer noi è sempre stato un mese particolare, e ora abbiamo anche tre giocatori in Africa. E’ stata una squadra alla dr Jekyll e mr Hyde, perché in questo match abbiamo mostrato il meglio e il peggio di noi”.    Così il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha commentato il successo dei suoi per 3-1 contro il Crystal Palace che tiene ancora viva la lotta per il primo posto in Premier League, anche se il vantaggio (+9) del Manchester City sui Reds, che hanno una partita in meno, è ancora consistente. Nell’1-3 del Selhurst Park vanno a segno van Dijk, Oxlade-Chamberlain e Fabinho (inutile il gol di Edouard). Nel frattempo l’Arsenal inciampa con il Burnley, facendo 0-0 contro l’ultima in classifica e rimane al sesto posto.    A Londra era tempo di derby, molto sentito, fra il Chelsea campione d’Europa e il Tottenham di Conte (al ritorno a Stamford Bridge da ex) e i Blues si sono imposti per 2-0 grazie a una prodezza di Ziyech e al colpo di testa di Thiago Silva. Lukaku è rimasto ancora a secco, mentre negli Spurs è stato annullato un gol a Kane. Il Chelsea resta al terzo posto, con 47 punti.    (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source