Maserati Grecale, pronto il debutto a Cassino

Formula 1 Sport

[Rassegna stampa] Maserati decide di rinforzare la propria gamma nel segmento D e lo fa con il lancio della nuova Grecale. Il SUV della casa automobilistica del Tridente debutterà anche in una versione elettrica che farà parte della famiglia Folgore, con cui Maserati intende nominare tutti i veicoli a batteria della propria gamma.

Maserati, la baby-Levante si chiamerà Grecale

Grecale, come il vento che spira da nord-est, spesso con grande intensità. È questo il nome che Maserati ha scelto per il suo nuovo Suv, portando avanti una tradizione iniziata  nel 1963 con la Mistral e poi proseguita con la Ghibli, la Bora, la Merak e la Khamsin, senza dimenticare l’altro Suv Levante. Arriverà il prossimo anno e andrà a posizionarsi nel segmento D, quindi un gradino sotto l’attuale Levante. Sarà prodotto a Cassino e la base tecnica di partenza sarà quella della Alfa Romeo Stelvio, opportunamente aggiornata per ospitare anche powertrain ibridi. Ci saranno anche i motori a benzina e nel 2022 una versione elettrica, mentre il Diesel non è stato né confermato né smentito. Qualche parola è stata proferita solo riguardo alle prestazioni, che saranno ai vertici della categoria, e alle dimensioni, che definiranno il nuovo Suv come uno dei più spaziosi della categoria. Anche sullo stile, silenzio totale. L’unico indizio è rappresentato da una silhouette ferma nell’ombra. […]
La Stampa



Go to Source

Commenti l'articolo