Mercedes si tinge di nero anche in Formula E

Formula 1 Sport

Una sola linea politica comune in casa Mercedes, sia in Formula 1 che in Formula E. La Casa di Stoccarda abbandonerà il tradizionale colore argento anche nella serie elettrica alla vigilia delle ultime sei gare della Season 6, riverniciando di nero la livrea delle Silver Arrow 01 di Vandoorne e de Vries come gesto di sostegno alla lotta contro il razzismo e ogni forma di discriminazione. Ben visibile anche la scritta ‘End Racism’ sull’Halo, proprio come sulle W11 di Hamilton e Bottas.

“Anche in Formula E intendiamo usare la nostra voce per prendere posizione contro il razzismo e la discriminazione e a sostegno di una maggiore diversità e tolleranza nella società – afferma Bettina Fetzer, vice-presidente marketing di Mercedes-Benz Cars – Siamo orgogliosi della nostra lunga tradizione e della storia di successo del nostro marchio nel motorsport. La decisione di cambiare l’aspetto distintivo delle nostre Frecce d’Argento elettriche sottolinea la nostra posizione a favore dell’apertura e del rispetto nei nostri rapporti reciproci. La livrea nera delle nostre monoposto è un promemoria per tutti noi della necessità di un consolidamento continuo e a lungo termine dei nostri valori e del rispetto reciproco”.
“Ci siamo sempre espressi chiaramente contro il razzismo e ogni forma di discriminazione – ha aggiunto il team principal Ian James – Tuttavia, gli eventi recenti in tutto il mondo hanno dimostrato che tutti noi dobbiamo fare di più nell’uso della nostra piattaforma per esprimerci contro tutto questo. Come parte della famiglia Mercedes-Benz Motorsport, stiamo inviando un chiaro segnale di cambiamento”.



Go to Source

Commenti l'articolo