Messi commosso: ‘Difficile dire addio al Barcellona’

Pubblicità
Pubblicità

“La verità è che è difficile, molto difficile per me dire addio dopo così tanti anni, dopo che ho trascorso tutta la mia vita qui, non sono pronto per questo. E onestamente non è come avevo pensato”, ha detto un commosso Lionel Messi in conferenza al Camp Nou, dopo l’ufficializzazione del suo addio al Barcellona, con alle spalle schierati tutti i trofei conquistati in blaugrana.
“Questo è un arrivederci, l’ho promesso anche ai miei figli”, ha detto ancora Messi in conferenza stampa al Camp Nou. “Mai avrei immaginato questo addio al Barcellona, non sapevo che sarebbe andata in questa maniera, avrei voluto lasciare in campo, per avere un’ultima ovazione dai tifosi – ha aggiunto -. Mi sono mancati molto durante la pandemia, avremmo voluto averli vicini per festeggiare i gol, mi ritiro da questo club senza vederli. Mi immaginavo di andare via in uno stadio pieno, ma è andata così e ringrazio tutti per l’affetto di questi annui”, ha concluso in lacrime.
LA CONFERENZA STAMPA DI MESSI
  [embedded content]
Cena di addio per Lionel Messi, che ieri sera ha invitato nella sua casa di Barcellona i suoi ormai ex compagni di squadra. Sono attese novità sul suo futuro, con il Paris Saint-Germain destinazione sempre più probabile. Fra i giocatori che hanno partecipato alla serata anche Sergio Busquets, Gerard Piqué e Jordi Alba, oltre a Sergio Aguero. “Ti auguro tutto il meglio per il futuro amico mio. E sempre con quel sorriso. Ti voglio bene”, il messaggio sui social dell’attaccante, approdato a Barcellona da nemmeno tre mesi, anche per giocare con Messi, e ora uno dei più arrabbiati per il suo addio. Aguero è arrivato in auto con Ibai Llano, uno youtuber diventato una celebrità in Spagna anche per i suoi commenti sul calcio, che un paio di anni fa è entrato in rotta con Messi: la cena, come testimoniano le foto rimbalzate sui social, è servita anche per siglare la pace con una stretta di mano.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source