Mondiali: Convocati Iran, ci sono anche Azmoun e Taremi

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 13 NOV – Ci sono anche Sardar Azmoun e Mehdi Taremi nella lista dei 25 (e non 26 come permetterebbero le regole) convocati del ct dell’Iran, Carlos Queiroz, per i Mondiali in Qatar. La chiamata dei due, attaccanti rispettivamente del Bayer Leverkusen e del Porto, era stata messa in dubbio dai media locali dopo che si erano schierati apertamente a favore delle proteste, in tutto il paese, delle donne dopo la morte di Mahsa Amini e contro il regime. Ma Queiroz non ha tenuto conto di tutto questo e ha chiamato due dei migliori giocatori su cui l’Iran (che nel suo girone dovrà vedersela con Usa, Inghilterra e Galles) possa contare. Quella iraniana finora è anche la sola nazionale, assieme alla Svizzera, ad aver convocato quattro portieri. Questa la lista di Queiroz: – portieri: Alireza Beiranvand, Amir Abedzadeh, Hossein Hosseini, Payam Niazmand; – difensori: Majid Hosseini, Hossein Kanaani, Shoja Khalilzadeh, Morteza Pouraliganji, Sadegh Moharrami, Milad Mohammadi, Ehsan Hajsafi, Ramin Rezaeian, Abolfazl Jalali; – centrocampisti: Saeid Ezatolahi, Ali Karimi, Ahmad Nourollahi, Roozbeh Cheshmi, Saman Ghoddos; – attaccanti: Alireza Jahanbakhsh, Vahid Amiri, Ali Gholizadeh, Mehid Torabi, Sardar Azmoun, Mehdi Taremi, Karim Ansarifard. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source