Mondiali: l’Italia si gioca mezza qualificazione a Palermo

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – Roberto Mancini è carico in vista di una settimana decisiva per lui e per l’Italia. Il ct della Nazionale è consapevole che, dopo essersi complicati la vita nelle qualificazioni mondiali, non possono più sbagliare. La squadra campione d’Europa, domani al Barbera di Palermo, parte favoritissima, secondo gli esperti Sisal, contro la Macedonia, prima delle due tappe che dovrebbe portare gli azzurri in Qatar.    La vittoria dell’Italia è a bassa quota, 1,80, contro il 19 degli ospiti, con il pareggio a 6,50. Forbice ancora più ampia in ottica passaggio-turno: 1,09 per Chiellini e compagni, 9,00 per la Macedonia. Non sono da escludere i supplementari, offerti a 6,50, mentre appaiono più improbabili i rigori che si giocano a 13,50. Gli ospiti non dispongono di un attacco dirompente, dopo l’addio di Goran Pandev, e l’ipotesi che domani sera non segnino, data a 1,40, è assai forte. C’è ancora molta incertezza sulla formazione da schierare, ma Mancini sa di avere a disposizione una grande batteria di tiratori: ecco perché un gol da fuori area, che paga tre volte la posta, è possibile. La doppietta di Immobile si gioca a 5,00. La Macedonia non ha molte frecce al proprio arco, perché Pandev ha detto addio alla Nazionale, Elmas è squalificato. Le speranze sono affidate ad Aleksandar Trajkovski che tornerà a giocare in quello che per quattro anni è stato il ‘suo’ stadio con la maglia del Palermo.    La rete dell’attaccante macedone è a 7,50. Sempre domani sera, ma al Do Dragao di Oporto, il Portogallo ospita la Turchia nell’altra sfida del girone dell’Italia. I lusitani sono favoriti a 1,36 rispetto al 9,00 dei turchi, con il pari a 4,75.    ‘CR7’ e compagni vedono vicino anche il passaggio turno, in quota a 1,16 per i padroni di casa, mentre il blitz della Turchia pagherebbe 5 volte la posta. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source