Mondiali: Macron, grazie Bleus, ci avere fatto sognare

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – DOHA, 18 DIC – “I Blues ci hanno fatto sognare”. E’ il tweet con cui il Presidente francese Emmanuel Macron, che ha assistito dal vivo alla sconfitta della Francia contro l’Argentina nella finale dei Mondiali, ringrazia i Bleus per la bella prestazione in una finale che rimarrà nella storia per lo spettacolo che ha offerto.    Poi, dopo aver fatto visita ai giocatori negli spogliatoi Macron, che in precedenza era anche andato in campo, dopo i rigori, e aveva consolato Mbappé per poi prendere parte alla cerimonia delle premiazioni, ha detto di aver “condiviso la tristezza con i giocatori, soprattutto perché siamo arrivati ;;così vicini all’obiettivo gol”. “Ma allo stesso tempo, quello che ho detto ai giocatori – ha detto ancora il Presidente francese – è stato che ci avevano reso immensamente orgogliosi e ci avevano fatto emozionare”. Poi li ha invitati a “digerire” questa sconfitta.    Successivamente, Macron ha sottolineato che quella di oggi è stata “una delle più belle finali della storia della Coppa del Mondo” e “la prestazione straordinaria” di Kylian Mbappé”.    “Guardi – ha detto rivolgendosi a un reporter -: stasera ne abbiamo uno che ha solo 24 anni, ne ha fatti tre, che è un grandissimo, in passato gli è capitato di sbagliare dei rigori, ma è andato oltre. E questo è ciò che rende grandi giocatori”.    “Francamente – ha aggiunto -, ora non sono nella posizione migliore per provare a ragionare con le persone, perché ero triste almeno quanto lui (Mbappé ndr). Quello che ci dice questa partita è che non c’è mai uno scenario scritto in anticipo, che tutto è sempre possibile”. Macron ha poi detto che riceverà la squadra all’Eliseo ma senza precisare una data.    Domani il Presidente si recherà sulla portaerei francese Charles-de-Gaulle al largo dell’Egitto per la tradizionale festa di Natale con le truppe. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source