Mondiali: Zaccheroni nel gruppo studio tecnico della Fifa

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – C’è anche Alberto Zaccheroni nel gruppo di studio tecnico (Tsg) voluto dalla Fifa per i Mondiali al fine di fornire analisi all’avanguardia di tutte le partite, aumentando e sviluppando la comprensione del gioco. Guidato da Arsene Wenger, capo del Global Football Development della federazione, il Tsg è composto anche da Juergen Klinsmann, Cha Du-Ri, Sunday Oliseh, Faryd Mondragon e Pascal Zuberbuehle e sarà supportato anche da un team di analisti del calcio, ingegneri e scienziati di dati e analisti di prestazioni con sede in Qatar e in Galles.    Durante la Coppa del Mondo, la Fifa condividerà con il pubblico televisivo e online di tutto il mondo, nonché con le squadre partecipanti e i loro giocatori, le metriche e i dati sulle prestazioni più moderni della storia del torneo. Il servizio Enhanced Football Intelligence offrirà nuovi ed entusiasmanti spunti per arricchire la copertura e l’analisi di ogni partita del torneo attraverso una serie unica di immagini dentro e dopo la partita presentate sotto forma di realtà aumentata e grafica tradizionale.    “Vogliamo descrivere, analizzare e interpretare ciò che accade in campo per ispirare gli esperti tecnici e gli appassionati di calcio in generale – ha dichiarato Wenger -. Non solo raccoglieremo più dati di prima, ma cercheremo anche di trovare il giusto equilibrio tra competenza tecnica e dati. E vogliamo informare le persone sulle nostre osservazioni tecniche direttamente e durante il torneo stesso, non mesi dopo il torneo”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source