MotoGP | Quartararo: “L’esperienza non si compra”

Formula 1 Sport

“L’errore di oggi è solo mio, ho guidato come se fosse l’ultimo giro”. Non cerca scuse Fabio Quartararo, grande sconfitto nel Gran Premio di San Marino a Misano. Oggi ha vinto una Yamaha Petronas, ma per la prima volta è stata quella di Franco Morbidelli, che ha spento i semafori prendendo la testa della corsa per poi non lasciarla più. Quartararo era invece bloccato da Vinales e dopo averlo passato al Carro con un sorpasso duro è caduto pochi metri dopo alla Rio nel tentativo di andare a riprendere Morbidelli, Rossi e Miller.

MotoGP | Morbidelli: “Non volevo ostacolarmi con Vale”

“L’esperienza non si compra, sono errori attraverso i quali uno deve passare – ha dichiarato El Diablo nel post-gara – volevo raggiungere Morbidelli e Rossi, Vinales si è difeso in modo molto aggressivo, forse è il suo modo di guidare”. I futuri piloti factory della Yamaha dovevano essere i grandi favoriti nel Mondiale senza Marquez e hanno ancora tutto il tempo di dimostrarsi tali, ma da tre gare a questa parte stanno collezionando weekend che sicuramente lasciano dei dubbi a Lin Jarvis e al management della casa di Iwata.

MotoGP | Rossi: “Al limite con la posteriore, peccato”

Valentino Rossi ha raggiunto Vinales in classifica iridata, Quartararo ha perso la leadership in favore di Andrea Dovizioso, terza Ducati al traguardo dietro a Bagnaia e a Miller. Il francese non nasconde di avvertire pressione: “Tutti la sentono, chi dice di no mente”. Di sicuro il classe 1999 è stato molto onesto e trasparente, il miglior modo per ripartire da capo e cancellare tutto nel prossimo weekend sempre a Misano.



Go to Source

Commenti l'articolo