MotoGP | Rossi: “Nel 2021 ci sarò al 99%”

Formula 1 Sport

“Con i ragazzi del team Yamaha Petronas stiamo parlando, non è vero che ho già firmato, anzi siamo ancora lontani dalla firma. Per ora stiamo parlando, ma posso dire che al 99% sarò ancora in pista l’anno prossimo. In questo periodo di isolamento ho avuto modo di ragionare. Ho capito che sto bene a casa, ma ho anche capito che ho voglia di continuare a correre, di continuare a esserci”. Così Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport MotoGP ha dichiarato di avere intenzione di proseguire la sua carriera oltre il 2020, ma che non ci sarà un annuncio imminente in merito al suo approdo nel team Petronas al fianco dell’allievo Franco Morbidelli.

MotoGP | Test Jerez pomeriggio: Vinales leader, Quartararo 2°

Rossi ha concluso al quinto posto nella classifica combinata dei tempi in questa mattinata di test, sul giro singolo è stato veloce, ma il passo gara e l’usura della gomma posteriore preoccupa non poco il Dottore: “La sessione mattutina è stata molto positiva, davvero un buon turno per me. Nella seconda sessione, invece, ho riscontrato qualche problema. In particolare non sono al meglio sul passo gara, c’è ancora qualcosa da mettere a posto sul setting della moto”, ha spiegato Rossi.

MotoGP | Marquez: “Ho ritrovato la mia Honda”

Maverick Vinales invece è stato il più veloce in questa giornata di test ed è prontissimo a lanciare la sua sfida a Marc Marquez: “Sento tantissima fiducia sulla moto, il grip è stato fantastico, non ho avuto alcun problema, l’atmosfera con il team è perfetta e con la M1 2020 qui posso frenare in maniera molto più aggressiva rispetto a un anno fa quando già l’ingresso curva e la percorrenza non erano per niente male. Non vedo l’ora che inizi il weekend”.



Go to Source

Commenti l'articolo