MotoGP | Rossi: “Non sono così lontano dalla vetta”

Formula 1 Sport

Con sei vincitori diversi in sette gare, i primi quattro piloti della classifica generale racchiusi in appena quattro punti e i primi 11 in 29 lunghezze, il Mondiale 2020 della MotoGP è certamente il più incerto ed equilibrato di sempre. L’assenza di Marc Marquez ha dato una spinta enorme alle ambizioni di tutti gli altri piloti e al giro di boa di metà campionato non sembra esserci alcun favorito. Anche Valentino Rossi, nonostante un solo podio e due zeri già all’attivo, sembra custodire qualche velleità iridata. Il campione di casa Yamaha, in classifica a -26 da Andrea Dovizioso, spera a Barcellona di rilanciare al sua stagione.

MotoGP | Rossi: “Non ero competitivo”

“Questa è una pista che mi piace molto, ma è diversa da Misano – ha sottolineato il centauro italiano, che in Catalogna vanta 10 vittorie, di cui sette in top-class – l’asfalto e le condizioni saranno diverse, ma credo che potremo disputare un buon fine settimana di gara. E’ importante prendere qualche punto. Non sono così lontano dalla vetta della classifica, e il campionato è ancora aperto. Questa stagione è stata pazzesca e ci sono ancora molte gare da disputare, quindi faremo del nostro meglio”. Ancora più alte, inevitabilmente, sono le ambizioni di Maverick Vinales, trionfatore a Misano-2 e rilanciatosi ad un solo punto di distanza dalla leadership iridata.

MotoGP | Viñales: “Tolta la pressione di dosso”

“Il duro lavoro di Misano ha dato i suoi frutti e questo è stato davvero sorprendente – ha spiegato lo spagnolo – ci siamo goduti questa sensazione di vittoria negli ultimi giorni e questo ci rende carichi per il prossimo round. Il Montmeló è la mia gara di casa e adoro correre qui. Ho fatto grandi gare in passato. L’anno scorso non siamo riusciti a mostrare tutto il nostro potenziale, il che è stato un peccato, ma questa volta faremo del nostro meglio per salire sul podio. Stiamo lavorando nel modo giusto e penso che possiamo migliorare ancora. Dobbiamo dare il massimo e fare un altro buon weekend, soprattutto perché il campionato è molto equilibrato. Ora sono secondo in classifica, ad un solo punto dalla vetta. Dobbiamo sfruttare al massimo questa opportunità” ha concluso Vinales.



Go to Source

Commenti l'articolo