Mourinho, ‘totale fiducia nel ritorno, mi sento favorito’

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 07 APR – “I due gol sono uno su palla inattiva e l’altro assolutamente ridicolo. La cosa che mi preoccupa di più è l’infortunio di Mancini: è preoccupante, perché dovuto a un campo di plastica”. Così Jose Mourinho, intervistato da Sky Sport al termine di Bodo Glimt-Roma. “Il secondo tempo – aggiunge riferendosi alla gara di ritorno – lo giocheremo con la nostra gente e mi sento favorito per conquistare le semifinali.    C’è totale fiducia nei giocatori, nello stadio e nell’appoggio della nostra gente. Giocheremo contro una squadra difficile, ma sono sicuro che avremo un buon arbitro e un buon assistente. A Roma nella partita dei gironi ci sono stati negati due rigori, oggi ci sono stati un paio di fuorigioco dubbi”. Poi una battuta su Pellegrini: “deve fare di più”.    Poi, anche dai microfoni di Dazn. ‘Mou’ ribadisce la propria fiducia relativamente al match di ritorno, e nonostante la battuta d’arresto di oggi. “Non è sconfitta, perdiamo 2-1 e abbiamo il secondo tempo per giocare – dice -. Sconfitta è quando giochi nel girone o in un campionato dove perdi punti.    Abbiamo un secondo tempo da giocare con i nostri tifosi dalla nostra. Non abbiamo mai vinto contro di loro nelle tre partite precedenti, ma l’unica che conta è la prossima. La vinciamo e saremo in semifinale.    Di nuovo sul campo sintetico. “Che è un altro sport lo sappiamo, rende la situazione molto vulnerabile per gli infortuni e mi sembra che quello subito da Mancini sia importante. Ringraziamo per questo chi permette di giocare su questi campi” Ma al ritorno ci sarà Zaniolo? E’ recuperato? “Non ho idea”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source