Premier: 4-1 allo United, il derby sorride al Manchester City

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 06 MAR – Una doppietta di Kevin De Bruyne nel primo tempo ed un’altra di Riyad Mahrez nella ripresa hanno permesso al Manchester City di battere 4-1 lo United nel derby giocato all’Ethiad Stadium, match clou della 28/a giornata di Premier League. La squadra di Pep Guardiola mantiene così sei lunghezze di vantaggio sul Liverpool, che ha però una gara da recuperare, mentre i Red Devils restano quinti a -22 dalla vetta e sono scavalcati dall’Arsenal, che sempre oggi ha vinto 3-2 in casa del Watford.    Lo United non aveva in attacco gli infortunati Cristiano Ronaldo e Cavani, ma sono state le assenze dei difensori Varane e Shaw a pesare di più. Già al primo attacco del City, Bernardo Silva ha trovato De Bruyne completamente smarcato per siglare la rete del vantaggio. Al 22′ ha risposto Sancho, uno dei migliori della formazione messa in campo da Rangnick, che però si è fatta ancora bucare in difesa da De Bruyne prima dell’intervallo. Lo United ha cercato di reagire, con prudenza, ma Mahrez, dopo aver mancato una prima occasione, ha sfruttato la successiva su corner di De Bruyne per il 3-1 che ha di fatto chiuso la gara.    Nel recupero, la seconda rete dell’algerino per il 4-1 finale.    (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source