Premier: Liverpool e Chelsea vincono di rigore

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA-AFP) – LONDRA, 11 DIC – I calci di rigore sono stati i protagonisti delle partite di oggi in Premier League, dove si è giocato per la 16/a giornata. Infatti le prime tre, Manchester City, Liverpool e Chelsea hanno vinto tutte grazie ai tiri dal dischetto. Ai Citizens, impegnati contro l Wolverhampton (1-0), è bastato quello messo a segno da Sterling al 21′ della ripresa, mentre il Liverpool ha rovinato il ritorno ad Anfield di Steven Gerrard, ‘bandiera’ dei Reds ma ora allenatore dell’Aston Villa, grazie al penalty trasformato da ‘Momo’ Salah per l’1-0 finale.    Tornando al match del City, polemico a fine partita Bruno Lage, manager dei Wolves: “per me il fallo non c’era assolutamente, è stato come minimo strano,e per me non era da punire. Il Var è un bene per il calcio moderno, ma a volte… suvvia…”.    Di rigore ha vinto anche il Chelsea, per 3-2 sul Leeds e grazie a due tiri dal dischetto trasformati da Jorginho, il secondo dei quali, quello decisivo, a tempo scaduto. L’arbitro lo ha concesso ai Blues per un errore grossolano del subentrato Klich che ha steso in area Rudiger.    Vince largo, invece l’Arsenal che spera sempre di mettere a segno il colpo Vlahovic a gennaio e intanto batte il Southampton per 3-0.    In classifica guida sempre il City, che ora ha 38 punti contro i 37 del Liverpool e i 36 del Chelsea. (ANSA-AFP).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source