Riecco il campionato di Serie A, tocca a Lazio e Inter

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 16 DIC – Una sfida da vincere per restare agganciati al treno europeo e scacciare qualche piccola nube che si affaccia su Formello. La Lazio apre la 18/a giornata di Serie A, ospitando domani pomeriggio all’Olimpico, un Genoa con l’acqua alla gola. I biancocelesti partono favoritissimi, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, tanto che il loro successo è dato a 1,40, rispetto al 7,50 dei liguri, con il pareggio a 4,75. Nelle ultime cinque stagioni le sfidet Lazio-Genoa hanno regalato gol ed emozioni, come dimostrano le 44 reti complessive: la Combo Goal+Over, offerta a 2,05, appare molto probabile. Quattro rigori hanno caratterizzato i tre incroci più recenti: un altro tiro dal dischetto, domani, si gioca a 2,75. Ciro Immobile si candida, ancora una volta, a essere il grande trascinatore della Lazio: una sua doppietta è in quota a 4,10. Mattia Destro ha un conto aperto con la Lazio, visto che le ha segnato 6 reti con quattro maglie diverse: un’altra marcatura pagherebbe 4 volte la posta. All’Arechi, invece, andrà in scena il più classico dei testacoda fra Salernitana e Inter. Una partita a senso unico, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, visto che il successo nerazzurro è a bassa quota, 1,20, contro l’impresa dei granata, che pagherebbe 13 volte la posta; il pareggio si gioca a 7,00.    L’ipotesi che la Salernitana non segnine anche domani sera appare probabile, dal momento che viene offerta a 1,72. Lautaro Martinez sta trovando una continuità incredibile, come dimostrano le 5 reti nelle ultime cinque giornate: il ‘Toro’ ha sempre colpito nel secondo tempo e un’altra marcatura dal 45′ in poi è in quota 2,60. Colantuono chiederà aiuto a Milan Djuric, vecchia conoscenza del campionato italiano: il gol all’Inter del bosniaco si gioca 5,00. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source