Sainz: “Contento, abbiamo lottato con Racing Point”

Formula 1 Sport

La McLaren rialza la testa a Barcellona e lo fa con il pilota che è l’idolo locale del pubblico iberico, Carlos Sainz. Dopo tante difficoltà e ancora più sfortune, il madrileno – futuro ferrarista – si è tolto la soddisfazione di chiudere al sesto posto davanti al pubblico amico, battuto – tra i normali – solo dalle due Racing Point di Lance Stroll e Sergio Perez. Un risultato ottimo soprattutto se confrontato con quello del compagno di box Lando Norris, oggi apparso piuttosto in ombra e transitato solo in decima posizione sotto la bandiera a scacchi.

GP Spagna 2020, ordine d’arrivo

Intervistato da Sky Sport F1 Sainz ha commentato con soddisfazione la gara, facendo riferimento proprio alla sua lotta contro le monoposto rosa, importante anche ai fini della classifica costruttori: “Alla fine abbiamo finito a punti. Punti che meritavamo da tante gare. Oggi abbiamo avuto una gara pulita e senza troppi problemi. Sono contento di aver lottato contro le Racing Point che oggi erano molto veloci – ha rimarcato il figlio d’arte – ho potuto lottare e siamo finiti solo un paio di secondi dietro alla top-5. Sono contento, peccato solo perchè Max mi ha doppiato proprio quando stavo per sorpassare Checo virtualmente, e li ho perso due secondi che forse mi sono costati la top-5. Ma sono contento in generale”.



Go to Source

Commenti l'articolo