Serie A: Terracciano commissario ad acta, ma dal 26 febbraio

Pubblicità
Pubblicità

Il consiglio della Figc ha nominato il professore di diritto amministrativo Gennaro Terracciano commissario ad acta per adeguare lo statuto della Lega di A.    Sentita la relazione della Lega e in particolare del vicepresidente di A Luca Percassi, la Federcalcio su proposta del presidente Gabriele Gravina ha deciso di far entrare nel pieno delle sue funzioni il commissario a partire dal 26 febbraio, e con termine del suo incarico il 15 marzo. Nello spirito di collaborazione che è emerso oggi, la Lega avrà quindi altri nove giorni effettivi per adeguare lo statuto autonomamente proseguendo il lavoro iniziato dall’assemblea di ieri. 
Vezzali a Figc, ‘Apprezzo commissario in Lega di A dal 26/2’ – “Apprezzo la decisione della Figc di concedere altri nove giorni per arrivare a una soluzione condivisa. Il mondo dello sport deve dialogare e andare nella stessa direzione”: lo ha detto il sottosegretario allo sport, Valentina Vezzali, a margine della presentazione del libro ‘La bambina più forte del mondo’, a proposito della nomina da parte della Federcalcio di un commissario ad acta in Lega A per modificare lo statuto in tema di governance, ma a partire dal 26 febbraio; il termine temporale lascia ai club di serie A altri giorni per poter risolvere autonomamente.   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source