Spezia: arriva Colley dall’Atalanta

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – GENOVA, 07 AGO – Lo Spezia rinforza l’attacco con l’arrivo di Ebrima Colley. Il nazionale gambiano classe 2000, di proprietà dell’Atalanta, arriva in Liguria in prestito con diritto di riscatto per la società ligure e controriscatto a favore dei bergamaschi. Il giovane, che ha esordito in Serie A il 15 dicembre 2019, lo scorso anno ha giocato in prestito nell’Hellas Verona, dove ha collezionato 25 presenze e una rete tra campionato e Coppa Italia. Sempre con l’Atalanta, è in dirittura il prestito del fantasista ucraino Viktor Kovalenko e l’arrivo a titolo definitivo del terzino polacco Arkadiusz Reca, mentre è in stallo la cessione in prestito dell’attaccante Roberto Piccoli, che potrebbe avvenire solo negli ultimi giorni di mercato.    Nel frattempo, sempre per l’attacco, lo Spezia è vicinissimo a David Strelec, 20enne punta dello Slovan Bratislava e già nel giro della nazionale slovacca. Manca invece solo l’ufficialità all’accordo tra i liguri e l’Empoli, che vedrà il difensore nazionale albanese Ardian Ismajli finire in Toscana mentre in Liguria arriveranno Dimitrios Nikolaou, difensore dell’Under21 greca, e Samuel Mraz, attaccante slovacco. Nei prossimi giorni, saranno poi perfezionati alcuni movimenti di mercato in ottica futura, con lo Spezia che ha ormai trovato gli accordi per il norvegese classe 2000 Johan Hove, centrocampista del Stromsgodset, e del classe 2002 islandese Mikael Egill Ellertsson della Spal. Entrambi dovrebbero essere comunque lasciati in prestito per la prossima stagione prima di approdare in Liguria. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source