Spezia Italiano Crotone come una bigserve occhio

Spezia: Italiano “Crotone come una big,serve occhio”

Calcio Sport
Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – LA SPEZIA, 11 DIC – Trasformare l’amarezza per la sconfitta rimediata contro la Lazio in determinazione e rabbia per strappare punti nello scontro salvezza. Il tecnico dello Spezia, Vincenzo Italiano, traccia la via verso la sfida al Crotone in programma domani pomeriggio. Una trasferta importante, con il mister delle Aquile liguri che non fa mistero dell’importanza del match. “Un partita come le altre, ma che per noi vale tanto – dice -. È presto per fare tabelle, ma dobbiamo fare punti perché muovere la classifica ora è importante. Noi dobbiamo continuare sulla strada intrapresa, siamo migliorati e abbiamo preso confidenza con questa categoria, ma non dobbiamo mollare”.    Di fronte allo Spezia, un Crotone fanalino di coda e ancora a secco di vittorie. “Per noi sono tutte big, sono squadre attrezzate che partono sicuramente con un vantaggio, che sia il Crotone o che sia la prima in classifica – spiega -. Se dovessimo sbagliare atteggiamento e approccio, allora è normale che soffriremo. I ragazzi però sono maturi e sanno che non possono sbagliare nulla e non devono sottovalutare niente, perché non ce lo possiamo permettere. Il Crotone è squadra attrezzata, ha raccolto meno di quanto ha dimostrato”.    Una trasferta che vede il ritorno tra i convocati di due pedine importanti come Pobega e Verde, e che porta a trenta il numero di giocatori disponibili. “Scegliere può diventare difficile, soprattutto perché non c’è ne uno che vada più piano rispetto a un altro, in questo momento siamo tanti, ma siamo anche di fronte a delle settimane con tante partite consecutive dove tutti verranno chiamati in cause. Per questa trasferta qualche sacrificio andrà fatto”. (ANSA).   



Go to Source