Spezia, Motta: “Sempre in partita, c’è lo spirito giusto”

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – LA SPEZIA, 14 FEB – “Arrabbiato? C’è frustrazione per aver perso nel finale, ma sapevamo di giocare contro una squadra forte, che veniva da una brutta sconfitta in campionato e da una grande vittoria in Coppa Italia. Abbiamo affrontato la partita nel modo giusto, faccio i complimenti alla Fiorentina ma anche ai miei ragazzi”. E’ il commento di Thiago Motta al termine di Spezia-Fiorentina, finita 1-2 per gli ospiti. Si interrompe la striscia di quattro risultati utili consecutivi per lo Spezia, ma il tecnico non ha nulla da rimproverare alla sua squadra. “Abbiamo cercato di lottare su ogni pallone, di conquistare qualche seconda palla. Ci sarebbe piaciuto avere un maggiore controllo del gioco, ma se non ci siamo riusciti è anche merito degli avversari. Peccato, perché c’era spazio da attaccare dietro la loro difesa”. Ora le sfide contro Bologna, Roma e Juventus. “Sappiamo di avere parecchie avversarie che hanno una rosa molto forte. Noi abbiamo obiettivi diversi, ma ci mettiamo lo spirito giusto. Stasera siamo rimasti in partita fino alla fine e abbiamo avuto la possibilità di andare in vantaggio. E’ uscita la loro qualità nel 2-1, ma ai miei dico che anche le prossime partite vanno affrontate così”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source