Spezia sconfitto in amichevole, contrattura per Zoet

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – LA SPEZIA, 17 DIC – Spezia sconfitto per 1-3 dallo Sparta Rotterdam nella seconda amichevole programmata durante il ritiro spagnolo. Match con un’inedita formula a tre tempi, uno di 45′ e due di mezz’ora, per poter far giocare il maggior numero di calciatori. Reti olandesi di Verschueren, Saito e Tahiri, di Gyasi il gol dei liguri. Gotti ha proposto il 3-5-2 per l’intero test, lasciando a riposo Nzola e il portiere Zoet, che si è fermato a causa di una contrattura che non preoccupa lo staff medico. Il portiere sarà valutato nei prossimi giorni, in considerazione del fatto che Dragowski ne avrà ancora per qualche settimana a causa del brutto infortunio subito a Verona il 13 novembre scorso. Solo tribuna per Jakub Kiwior, difensore polacco di rientro dal Mondiale in Qatar e aggregatosi ieri. “Il risultato di oggi non è positivo, ma oggi la priorità era cercare di crescere nella nostra forma fisica – ha detto il difensore Salva Ferrer -. Alla ripresa del campionato, le squadre che saranno in grado di arrivare con una forma fisica positiva ripartiranno forte da subito: il nostro obiettivo è essere fra quelle”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source