SsangYong Rexton Sports XL, debutto sul mercato italiano

Formula 1 Sport

Presentato durante l’edizione 2019 del Salone di Ginevra, il nuovo SsangYong Rexton Sports XL è pronto a fare il suo debutto ufficiale sul mercato italiano. Il nuovo pick-up con telaio allungato sviluppato dalla casa automobilistica coreana è stato progettato per garantire massimo comfort ai passeggeri e trasportare carichi in sicurezza. Il veicolo, che  abbina un abitacolo doppio a cinque posti a un pianale di carico molto più capiente, è caratterizzato da un design audace e robusto.

Nuova SsangYong Tivoli 2020, ecco il restyling

Per quello che riguarda gli esterni, a spiccare è la linea di cintura cromata che attraversa la griglia del radiatore e le curve del cofano, conferendo così alla vettura un carattere vigoroso. Tra gli elementi di maggiore interesse troviamo la griglia “ad ali spiegate”, che si allunga fino a toccare i fari HID/Halogen con luci di posizione e indicatori di direzione LED. Il pick-up è equipaggiato con ruote da 20 pollici, mentre il pianale di carico accoglie un volume di 1.262 litri e vanta abbastanza spazio per trasportare un europallet. Gli esterni sono disponibili in otto diverse tinte per la carrozzeria, mentre per quanto riguarda gli interni troviamo sedili in morbida nappa (di cui quelli anteriori riscaldabili e ventilabili). Da un punto di vista tecnologico e di connettività rileviamo il quadro di controllo strumenti con schermo LCD da 7 pollici. Il sistema di infotainment comprende le funzioni DAB radio, Apple CarPlay e Android Auto, mentre le informazioni di navigazione sono visualizzate su uno schermo da 8 pollici o in HD su un ampio schermo da 9.2 pollici.

Veniamo ora all’aspetto motoristico. A spingere il nuovo Rexton Sports XL ci pensa un motore turbo diesel da 2,2 litri realizzato dalla stessa casa coreana, che sprigiona una potenza massima di 181 CV ed eroga una coppia massima di 420 Nm. E’ abbinato alla trazione 4×4 e ad un cambio manuale a 6 rapporti, o in alternativa ad un automatico AISIN sempre a 6 rapporti. Il veicolo è equipaggiato da un sistema differenziale autobloccante posteriore, che fornisce una migliore trazione sulle pendenze ripide e scivolose e offre una maggiore capacità di traino. La sicurezza alla guida è garantita non solo dai 6 airbag presenti all’interno dell’abitacolo, ma anche dalla presenza di elementi per l’assorbimento degli urti nel volante e nel piantone dello sterzo. I prezzi vanno da 33.100 euro per la versione meno equipaggiata fino al top di gamma da 43.500 euro.

Go to Source