Suzuki V-Strom Tour 2020, appuntamenti in Liguria ed Emilia Romagna

Formula 1 Sport

Il Suzuki V-Strom Tour 2020 entra nel vivo con il penultimo week end di appuntamenti dedicato alla Sport Enduro Tourer di Hamamatsu. Con settembre si chiuderà infatti la manifestazione che porta i test ride della V-Strom 1050 XT presso le concessionarie Suzuki di tutta Italia. Nel prossimo fine settimana sono in programma tre appuntamenti, uno in Liguria a due in Emilia Romagna. Sabato 19 settembre una prima struttura del V-Strom Tour 2020 farà base presso la concessionaria Biemme Moto, in corso Europa 224 G/H, a Genova. Una seconda sarà invece da Gi.Emme Racing, in via Zucchini 21 F/G a Ferrara, per spostarsi poi domenica 20 da Blue Bike, in via Hiroshima 24/26, a Reggio Emilia.

Suzuki GSX-R1000R, livrea da corsa

I test ride della V-Strom 1050XT sono organizzati su più turni, ciascuno dei quali ha una durata approssimativa di 45 minuti. Ogni sessione di prova inizia con un briefing di una decina di minuti, nel quale sono indicati il comportamento da tenere una volta su strada, il funzionamento dei vari comandi e le caratteristiche della moto. Lo staff Suzuki illustra in particolare i tanti sistemi elettronici che presenti nella dotazione di serie. Tra loro vanno ricordati il cruise control, il selettore delle tre modalità di guida, il controllo della trazione regolabile su tre livelli e disattivabile, l’assistenza alle partenze in salita #PartiFacile e i sistemi #FrenaInPIega e #FrenaSicuro. Il primo è un ABS evoluto, regolabile su due livelli e capace di modificare le sue logiche d’intervento a seconda dell’angolo di piega. Il secondo ripartisce e modula invece la frenata per scongiurare il rischio di sollevamento della ruota posteriore in discesa. La prova su strada vera e propria ha una durata di circa mezz’ora, si svolge percorsi aperti al traffico alle spalle di un apripista Suzuki e permette di saggiare a fondo le eccezionali doti della V-Strom.

Scooter tre ruote in Autostrada e Tangenziali, plauso di ANCMA

Partecipare alle tappe del V-Strom Tour 2020 è semplice. Per iscriversi è sufficiente collegarsi al sito suzukitour.it e registrarsi online, selezionando la data e la località in cui si desidera fare il test ride. Per ogni appuntamento il sito fornisce l’indirizzo esatto del luogo da cui partono le prove e consente di verificare subito la disponibilità di una moto nelle tante fasce orarie previste per le uscite in strada sia la mattina sia il pomeriggio. I test devono essere effettuati senza passeggero a bordo e utilizzando casco e abbigliamento tecnico propri. Le varie date del V-Strom Tour potrebbero subire variazioni o cancellazioni in caso di condizioni meteo molto avverse o di altre esigenze.



Go to Source

Commenti l'articolo