Telepass e Arval, l’auto connessa a noleggio conviene

Formula 1 Sport

Noleggio auto e servizi di mobilità integrati. Su questa base nasce la nuova partnership tra Telepass e Arval Italia, società leader nel rental car a lungo termine e nei servizi di mobilità. Le due aziende hanno attivato una speciale promozione che consente in pochi click di noleggiare un’auto, sottoscrivere in modalità paperless tutti i contratti e ricevere il veicolo direttamente sotto casa, nelle grandi città e nei piccoli centri urbani.

Leasys dà il via a Clickar

Fino al 15 novembre, infatti, attraverso l’app Telepass Pay è possibile scegliere l’auto Arval desiderata, riceverla in consegna a domicilio e, in un unico canone mensile, disporre del noleggio per 36 mesi con 100.000 Km inclusi. L’offerta comprende: manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale h24, copertura assicurativa, consegna dell’auto a domicilio. All’attivazione della promozione, Telepass offre, inoltre, 200€ di pedaggio gratuito fino al 31 gennaio 2021.
Alla consegna del veicolo, è sufficiente aprire l’app e inserire la targa per iniziare a godersi il comfort di tutti i servizi offerti da un’auto connessa. Telepass Next, la piattaforma sviluppata per agevolare l’esperienza della “guida connessa” in grado di far interagire l’auto con i servizi Telepass Pay, avverte il conducente quando deve fare rifornimento indicando le stazioni convenzionate più vicine, suggerisce quando bisogna effettuare il pagamento delle strisce blu e avvisa quando uno washer è disponibile nelle vicinanze della sosta per lavare l’auto.

Hertz, finanziamento da 1.65 miliardi dopo il fallimento

Tutti i clienti che aderiranno alla soluzione di noleggio a lungo termine con i servizi Telepass Next beneficeranno inoltre dell’azzeramento dei costi dell’abbonamento Telepass e Telepass Pay per tutta la durata del noleggio e potranno usufruire ogni mese di un lavaggio auto gratuito o di un premio di 15€ di carburante.



Go to Source

Commenti l'articolo