Tesla Model 2, nuove indiscrezioni sulla compatta elettrica

Formula 1 Sport

Il dominio di Tesla sul mercato delle auto elettriche sembra non accontentare le ambizioni del CEO Elon Musk. La gamma offerta dalla casa automobilistica di Palo Alto conta al momento quattro modelli, ma presto potrebbe ampliarsi con una new-entry: la Model 2. Si tratta di una nuova compatta che vede tra i suoi vantaggi principali quello economico: l’obiettivo di Tesla è infatti quello di offrire un’auto accessibile a tutti per mettersi in concorrenza con la parte più consistente del mercato.

Tesla Model S, parola d’ordine affidabilità

Sarà la Cina e non gli Stati Uniti ad ospitare la produzione di questa nuova compatta: i lavori di perfezionamento della Gigafactory di Shanghai sono già iniziati, con Tesla che mira a concluderli il prima possibile per mettere realmente in piedi il progetto della Model 2. Prodotta in Cina non significa in vendita solo in Cina: la nuova compatta raggiungerà tutti i mercati in cui Tesla ritiene di essere competitiva. Una competitività che mira ad essere maggiormente ampliata con la Model 2, che stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe essere lanciata sul mercato per una cifra attorno ai 25.000 dollari. Al momento non è stato specificato se e quando questo progetto andrà in porto, ma si sa che Tesla quando vuole fare le cose sul serio non si tira indietro per nessuna ragione al mondo.



Go to Source

Commenti l'articolo