Torino, 100 km per bici e monopattini

Formula 1 Sport

La sindaca di Torino Chiara Appendino torna a parlare. La prima cittadina del capoluogo piemontese ha voluto non solo annunciare ai microfoni di Sky TG24 che non consentirà ai bar e ai ristoranti torinesi di riaprire i battenti come previsto dal nuovo decreto legge, ma affrontare anche il tema della mobilità sostenibile. “Prevediamo circa 100 chilometri da dedicare a biciclette e monopattini“, le parole della Appendino.

Torino, Fase 2: traffico al +44% e bici triplicate

L’obiettivo della giunta torinese è quello di riuscire a far coesistere l’utilizzo di biciclette e monopattini con quello delle automobili, visto che i nuovi investimenti effettuati in tema di mobilità sostenibile mirano a incentivare il primo piuttosto che il secondo: “Ma non è una guerra tra ciclisti e automobilisti, solo che noi non possiamo immaginare che tutti usino l’auto privata, sia per il traffico sia per l’ambiente”. Resta da capire cosa ne sarà dei mezzi di trasporto pubblici, che con la diffusione del Coronavirus saranno sempre meno utilizzati dai cittadini per ovvi motivi sanitari. E la stessa sindaca ha ammesso che anche nel capoluogo piemontese la sfida da affrontare sotto questo aspetto non è per niente semplice: “Sarà molto difficile per tutte le città garantire il servizio che c’era prima con la diminuzione della capienza dei bus per i distanziamenti”.

Go to Source

Commenti l'articolo