Tost: “Ferrari terza forza”

Formula 1 Sport

Le scuderie di Formula 1 sono andate in pista per l’ultima volta lo scorso 28 febbraio e riaccenderanno ufficialmente i motori solamente venerdì 3 luglio al Red Bull Ring di Spielberg. La lunga pausa forzata generata dalla pandemia di Coronavirus ha di fatto congelato i rapporti di forza tra le scuderie, costrette a chiudere i propri stabilimenti e dunque a rivedere in maniera sostanziosa i programmi di sviluppo previsti per i primi mesi del 2020.

I team si presenteranno così in Austria sostanzialmente con le stesse monoposto inviate nella sfortunata trasferta di Melbourne, dove la corsa venne annullata poco prima dell’inizio delle prime prove libere. Franz Tost, numero uno del muretto dell’Alpha Tauri pare avere le idee molto chiare su un’ipotetica griglia di partenza: “Ricominceremo da dove abbiamo lasciato, ovvero dai test invernali di Barcellona. Il quadro visto là sarà ciò che ci aspettiamo di vedere in Austria, ed era un quadro molto chiaro. La Mercedes è davanti alla Red Bull e la Ferrari è la terza forza. Gli equilibri visti a Barcellona possiamo aspettarceli alla ripresa a Spielberg“.

Il manager austriaco ha anche offerto una visione delle retrovie: “La Racing Point sembra essere la migliore delle altre. Dietro a loro c’è affollamento, tra McLaren, Renault, Alfa Romeo, Haas e speriamo anche noi. Per la seconda gara abbiamo già degli aggiornamenti pronti, come tutti gli altri team. Vedremo come saranno poi i rapporti di forza tra le squadre“, ha chiosato Tost nell’intervista concessa a Sky Deutschland.

Go to Source

Commenti l'articolo