Vasseur: “Schumacher presto in F1”

Formula 1 Sport

È in testa al campionato di Formula 2 e si è preso la leadership al Mugello, su quella pista che suo papà Michael conosceva come le sue tasche. Mick Schumacher nella middle class ha otto punti di vantaggio su Callum Ilott, altro componente agguerrito della Ferrari Driver Academy. Con il crollo di prestazioni di Robert Shwartzman (otto punti nelle ultime quattro gare) è lecito pensare che siano proprio Schumi Jr. e il britannico i favoriti per il salto in F1 nel 2021. Ed essendo portacolori del vivaio Ferrari, tutti gli indizi portano ad Alfa Romeo e Haas come potenziali approdi.

F2 | Mugello, Gara-2: trionfa Lundgaard, Mazepin fa fuori Ghiotto

Una conferma arriva dal team principal del Biscione, Frédéric Vasseur. Prima del Gran Premio di Toscana Ferrari 1000 il francese, che in realtà stravede per Shwartzman, ha dichiarato: “Sono sicuro che lo vedremo presto“. Il figlio del Kaiser avrebbe dovuto guidare la C39 nelle prove libere del Mugello, ma gli impegni in Formula 2 non glielo hanno permesso. La conquista del primato temporaneo in middle class potrebbe accelerare questo percorso: le ultime indiscrezioni sussurrano che il tedesco proverà l’Alfa al Nürburgring (9 ottobre).

Binotto: “Schumacher in F1, un passo logico”

Anche il team principal Haas Günther Steiner vorrebbe almeno uno tra Schumacher e Ilott: “Siamo nella fase di riflessione. È possibile che daremo almeno una macchina a un giovane talentuoso“, ha detto l’altoatesino al quotidiano danese B.T.. “Ho un grande rispetto per Perez ma ci sono altri piloti allo stesso livello. Ho parlato con tutti i potenziali piloti in ottica-2021 e ho fatto una lista per Gene Haas con una decina di nomi. E sì, Grosjean e Magnussen sono tra questi: probabilmente ne conoscete anche due degli altri“, riferendosi evidentemente a Schumacher e Nico Hülkenberg, altro svincolato di lusso.



Go to Source

Commenti l'articolo