Vettel: “Sorpreso dall’addio, da Ferrari mai un’offerta”

Formula 1 Sport

In questa prima vera giornata di Formula 1 2020, con le conferenze stampa di team e piloti in Austria alla vigilia del primo fine settimana di gara di quest’anno, le parole più attese erano probabilmente quelle di Sebastian Vettel. Per il tedesco si trattava della prima uscita ufficiale davanti ai media da ‘separato in casa’ dopo il mancato rinnovo di contratto con la Ferrari, che porrà fine alla sua avventura in rosso al termine del 2020. Stuzzicato sull’argomento, il tedesco ha parlato in maniera piuttosto chiara e schietta, a partire dalla stessa questione del (non) prolungamento.

Binotto: “Sarà bello questo mezzo anno con Vettel”

“Mattia Binotto mi ha chiamato e mi ha detto che non ci sarebbe stato più spazio per me in Ferrari. Ne sono rimasto molto sorpreso. Non c’è mai stata alcuna offerta da parte della Ferrari per continuare” ha dichiarato il quattro volte campione del mondo, smentendo così le voci che durante la quarantena avevano parlato di mancato accordo a livello economico e sulla durata dell’ingaggio tra le parti in causa. Vettel ha rimandato la palla nel campo della dirigenza e sarà interessante vedere se da Binotto arriverà una conferma o una smentita alle parole del suo pilota.

Abiteboul: “Se Vettel è motivato, ci interessa”

L’ex alfiere della Red Bull, che attualmente si trova senza contratto per il 2021, non ha però eluso neanche le domande sul suo rapporto con il compagno di squadra, Charles Leclerc. In pista tra i due lo scorso anno sono state scintille. Vettel ha fatto capire che quest’anno, salvo situazioni particolari, non ha intenzioni di farsi da parte solo perché lascerà la squadra a fine stagione: “Io ho sempre cercato di integrarmi bene in qualunque team – ha puntualizzato il nativo di Heppenheim – si pensa sempre al risultato personale, ma si guida per una squadra. Se dovesse essere sensato rispettare un ordine di scuderia ci si aspetta che entrambi i piloti si aiutino. Di sicuro non lascerò passare Leclerc e lotterò in pista come avvenuto nel 2019″ ha concluso.



Go to Source

Commenti l'articolo