Vezzali e Speranza: ‘Graduale riapertura degli stadi, si comincia dal 75%’

Pubblicità
Pubblicità

Si profila la riapertura degli stadi a capienze piu’ ampie, con gradualita’ a partire dal 75% fino al 100%. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, e la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali “stanno lavorando -informa una nota – congiuntamente ad un percorso graduale che prevede la riapertura a capienza massima degli impianti sportivi all’aperto ed al chiuso. Si lavora ad un primo allargamento, a partire dal 1° marzo, che porterà al 75% ed al 60% il limite delle capienze rispettivamente all’aperto ed al chiuso. Per poi proseguire con riaperture complete qualora la situazione epidemiologica continuasse il trend di calo”.
“Il trend in calo del quadro epidemiologico ci spinge ad essere fiduciosi. L’aumento del limite delle capienze e l’avvio di un percorso graduale che ci permetterà di tornare quanto prima al 100% è un obiettivo al quale ho lavorato da tempo”. Lo dice la sottosegretaria allo sport, Valentina Vezzali, che ringrazia “il Ministro Roberto Speranza ed i senatori Damiani, Barbaro, Malan, Perilli, Toninelli, Garruti, Mantovani, Santangelo, Pellegrini, Augussori e Nannicini – dice riferendosi alla commissione affari istituzionali – per la sensibilità mostrata nei confronti dello sport e del tema delle capienze degli impianti sportivi”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source